Marzo 2013
Palermo -30% didattica online
1500 ore
vedi la sezione altre informazioni
100
Marzo 2013
Bando sito UNIPA il 21 gennaio 2013
€3000,00
 statuto_2012.pdf brochure_master_posturologia_biomeccanica.pdf
 

DESCRIZIONE

Effettua subito il download del bando di concorso - clicca qui

Il percorso formativo del MASTER di I livello Posturologia e Biomeccanica si basa su un ampio ricorso a metodologie attive per l'insegnamento. Le lezioni frontali comprenderanno esercitazioni teorico-pratiche, creazione di gruppi di ricerca sperimentale, incontri con esponenti del mondo imprenditoriale e della pubblica amministrazione.

La presenza di Docenti di levatura nazionale ed internazionale, di Tutors qualificati e di esperti provenienti dal mondo delle professioni sanitarie e delle attività produttive, il Master si propone di formare una figura professionale altamente competente nel campo della Posturologia e della Biomeccanica, inserita in un contesto di know how clinico-assistenziale avanzato. In particolar modo il modulo di “Diagnostica per immagini” e “Biometria digitalizzata” consentirà all'utente-studente una avanzata conoscenza dei principi cardine di una corretta diagnosi e relativo piano terapeutico. L'approfondimento di tecniche avanzate di Biometria consentirà anche una attività di sperimentazione scevra di rischi per il paziente, connotato saliente del master in oggetto.

Le varie categorie professionali interessate avranno una medesima formazione in Posturologia e Biomeccanica onde poter stimolare la crescita professionale in un'ottica di Medicina Sociale Integrata. La qualifica di Master universitario consentirà alle figure professionali interessate un punteggio per eventuali concorsi pubblici e/o privati. In base alla nuova legge sulla pubblicità in sanità, i titoli personali universitari possono essere esposti e pubblicizzati.

Accesso e frequenza

L'ammissione al Master è riservata a tutti coloro che sono in possesso di un titolo universitario appartenente ad una delle seguenti classi di laurea:
- Medicina e Chirurgia
- Odontoiatria e Protesi dentaria
- Scienze Motorie (Diplomati ISEF)
- Psicologia
- Fisica
- Ingegneria

Laureati nelle Professioni Sanitarie, quali ad esempio: 
- Fisioterapisti (Terapisti della riabilitazione, Massofisioterapisti con titolo equipollente)
- Ortottisti ed assistenti in Oftalmologia
- Podologi
- Logopedisti
- Tecnici ortopedici
- Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell'Età evolutiva
- Terapisti occupazionali
- Laureati in Scienze biologiche. 

Possono essere considerati validi ai fini dell’ammissione al Master i possessori di Lauree di I e II livello e/o Diplomi Universitari il cui titolo sia stato preventivamente riconosciuto valido dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell’ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità.

In numero minimo di studenti per attivare il Master è di 35; quello massimo è di 100 studenti ammessi. la Giunta del Master si riserva di modificare ogni anno il numero degli studenti ammessi in relazione alle risorse didattiche ed alle strutture disponibili.

Costi e modalità di pagamento

l costo di partecipazione al Master è di € 3.000,00 per ciascun iscritto (salvo eventuali borse di studio stabilite dal Coordinatore e dal Comitato Ordinatore), secondo quanto riportato nel bando dell'Università degli Studi di Palermo.

NOTA La quota di iscrizione potrà essere rimborsata solo ed esclusivamente nel caso in cui il corso non venga attivato. In tal caso lo studente, per ottenere il rimborso, dovrà presentare un’ istanza al Direttore del Master.

PROGRAMMA

Programmazione didattica Master in Posturologia e Biomeccanica

Il Master sarà articolato in 11 incontri di 3 giorni ciascuno (escluso il mese di Agosto) per la didattica frontale, generalmente l'ultimo fine settimana del mese (ven-sab-dom alternati a giov-ven-sab).
Sono inoltre previsti 11 seminari di una giornata (escluso il mese di Agosto) nel secondo sabato di ogni mese.
I tirocini saranno svolti presso le sedi da noi consigliate; si potrà optare, previo parere favorevole da parte nostra, per sedi di tirocinio a discrezione dello studente. In ogni caso resta la disponibilità ulteriore di stages presso le nostre strutture dislocate sul territorio nazionale.
Gli eventuali impegni lavorativi da parte dello studente saranno giustificati con apposita certificazione.

La programmazione didattica prevedrà 3 periodi:1 trimestre e 2 quadrimestri:
I Trimestre: Formazione generale;
II Quadrimestre: Valutazione clinica e strumentale;
III Quadrimestre: Strategie rieducative e/o riabilitative.

Al termine di ciascun periodo sarà previsto un esame, e nell'incontro di Dicembre avverrà la valutazione finale dello studente.
Le tesi, di tipo sperimentale, saranno effettuate in equipe multidisciplinare (possibilmente) e saranno sostenute nel mese di Giugno dell'anno successivo; le più significative verranno pubblicate su riviste scientifiche.

Secondo l'art. 5 (Senato accademico 7/04/2012) gli insegnamenti dei Master Universitari possono essere offerti nella forma di corsi singoli. L’elenco degli insegnamenti per i quali è possibile accettare singole iscrizioni è indicato in sede di proposta di attivazione; per ciascuno di essi è anche indicato il periodo in cui sono previste le lezioni. E’ altresì indicato il numero massimo di studenti iscrivibili ai singoli insegnamenti offerti. In caso di mancata attivazione del Master non potranno essere attivati insegnamenti singoli. Gli iscritti potranno frequentare, all’interno dello stesso Master, insegnamenti di moduli singoli fino ad un massimo di 10 CFU per anno. La domanda di iscrizione ai corsi singoli è redatta secondo quanto stabilito nell’avviso di selezione. “Possono iscriversi ai corsi singoli di un Master coloro che siano in possesso di un titolo di studio dello stesso livello di quello richiesto per l’iscrizione al Master”. La frequenza ai corsi singoli è obbligatoria; gli iscritti ai corsi singoli sosterranno le relative verifiche di profitto e otterranno per ciascuno di essi la certificazione dell’esame sostenuto, corredata dall’indicazione dei crediti e dal sintetico programma del corso. Le verifiche non comportano votazioni, ma soltanto un giudizio di esame superato, eventualmente con merito, o non superato. L’importo del contributo di iscrizione è calcolato con riferimento al costo dell’intero Master proporzionalmente aiCFU acquisiti. 
Il Coordinatore del Master può incrementare tale importo in relazione alla peculiarità dell’insegnamento. Per ogni iscritto l’Ateneo tratterrà un contributo determinato annualmente dal Consiglio di Amministrazione.

Gli insegnamenti singoli previsti sono:
a) Terapia Miofunzionale e disturbi della deglutizione (max 15 partecipanti-Maggio 2013)
b) Biometria digitalizzata (max 20 partecipanti-Giugno 2013)
c) Posturologia e Traumatologia sportiva (max 20 partecipanti-Novembre 2013)
d) Neurofisiologia trigeminale (max 10 partecipanti-Aprile 2013)
e) Medicina psicosomatica (max 20 partecipanti-Aprile 2013)
f) Embriologia muscolo-scheletrica e del SNC (max 10 partecipanti-Gennaio 2013)
g) Rieducazione neuroposturale psicocorporea (max 20 partecipanti-Novembre 2013)
h) L'ortesi in posturologia (max 20 partecipanti-Ottobre 2013)

ALTRE INFORMAZIONI

 

PASSWORD PER SCARICARE GLI ALLEGATI: MASTER

DIRETTORE:

Prof. Giuseppe Francavilla

COORD. SCIENTIFICO - DIDATTICO:

Dr. Prof. Giuseppe Messina

COLLEGIO DOCENTI:

Prof. Giuseppe Francavilla
Prof. Sergio Damiani
Prof. Roberto Lagalla
Prof. Antonio Lo Casto
Prof. Angelo Iovane
Prof. Aldo Messina
Prof. Daniele La Barbera
Dott.ssa E. La Cascia
Prof.ssa Brigida Fierro
Dott. Rosario Maugeri
Dott. Riccardo Schiffer
Dott. Antonio Ferrante
Prof. F. Fattapposta
Dott. Umberto D’Eramo
Dott. Gianluca Bianco
Dott. Gianluca Salernitano
Dott. Calogero Todaro
Dott.ssa Mirta Baiamonte
Dott.ssa Daniela Mortelliti
Dott. Fabio Scoppa
Dott. Sergio Caruso
Dott. Antonio Rosario Cavallaro
Dott. Giuseppe Messina
Dott. V.C. Francavilla

Dott. Luca Russo
Dott. Giuseppe Bilardo
Dott. Salvo Bonvegna
Dott. Vittorio M. Saia
Dott.ssa G. Galvano
Dott. Alberto Ferrante
Dott. Marco Virzì
Prof. Clemente S. Iammarrone
Dott.ssa Patrizia Bruschetto
Dott Albino Sarchioto
Dott.ssa Annarosa Agate
Dott. Santo Grassadonia
Dott. Rosario Bellia
Dott. Salvo Viola
Dott. Pasquale Isgrò
Prof. Luciano Poli
Dott. Nicola Imbriani
Dr.ssa A. Fusco
Dott. Vincenzo Sbacchi
Dott. Giovanni Muzzolon
Dott. Carmelo Damanti
Prof. Bernard Bricot
Prof. Filippo Brighina
Dott. Domenico Diella
Dott. Piero Galasso
Dott. Daniele Raggi
Dr.ssa Marzia De Giacomo
Dott. Francesco Vinci 
Dott. Massimiliano Ciaravolo 
Dott. Ciro Pisano 
Dott. Roberto Calogero
DOC
DOC

DOC
DOC

DOC
DOC
DOC
REL
DOC

REL
DOC

DOC
DOC
DOC
DOC
DOC
DOC
DOC
REL
DOC

REL
DOC

DOC
DOC
ASS
ASS
DOC

ASS
ASS
REL
ASS
DOC

ASS
DOC

ASS
REL
DOC

ASS
ASS
DOC

REL
DOC

REL
REL
REL
DOC

DOC
REL
REL
DOC
REL
REL
REL
REL
DOC

COMITATO ORDINATORE:

Dott. Giuseppe Messina
Prof. Sergio Damiani
Prof. Giuseppe Francavilla
Dott. Riccardo Schiffer
Prof. Angelo Iovane
Dott. Aldo Messina

Segreteria Organizzativa:


- Università degli Studi di Palermo
Dip Medicina e Chirurgia - Cattedra di Medicina dello Sport
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Associazione PosturaLAB ITALIA
Via Libero Grassi, 9 - 90135 Palermo
Tel. +39 091.6514378 (mart-giov)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dott. Giuseppe Messina +39 333.4578177
Dott. Pasquale Isgrò +39 328.9162174
Sig.ra Sonia Guzzo +39 091.6514378



U.R.P. Ufficio Relazioni con il Pubblico
Dott. Alessandro Di Leo +39 389.9629834

ISCRIVITI AL CORSO

 

Non è prevista iscrizione.

 

15/12/2012
ROMA
2 GIORNI
DOTT. VITTORIO RONCAGLI
Numero posti:
15/12/2012
08/12/2012
€250,00* con ECM - €150,00* senza ECM

DESCRIZIONE

Da ricerche svolte a livello internazionale è emerso che elemento di fondamentale importanza per una corretta igiene visiva è il mantenere una giusta posizione del corpo durante le attività di vita quotidiana e di svago, la postura è dunque uno dei punti cardine affinché la visione operi in maniera corretta sia in ambito di studio, lavorativo che domestico e sportivo. Disordini visivi di tale tipo sono sempre più diffusi, per questo motivo, si avverte la necessità di creare figure altamente qualificate nel campo dell'analisi visiva che si occupino della cura e della prevenzione dei disturbi visivi e comportamentali e che soprattutto operino "sul campo" ovvero si calino nella realtà della vita quotidiana. Attraverso una corretta applicazione della posturologia molte delle patologie che possono emergere fin dall'età scolare potrebbero essere eliminate alla radice. Attraverso il presente intervento formativo si intendono fornire ai partecipanti le competenze tecnico-specialistiche necessarie per gestire programmi di miglioramento dell'efficienza visiva con esercizi specifici connessi alla corretta postura. E' molto importante quindi diffondere tra gli operatori del settore quelle abilità che consentano di utilizzare in modo efficace tecniche di educazione, rieducazione visiva e di corretta impostazione posturale. Per i partecipanti il corso rappresenta una opportunità per accrescere e valorizzare le proprie competenze professionali in un ambito di grande diffusione anche europea. Il corso, in ognuna delle due giornate, è articolato nel modo seguente: 
• una parte teorico - esplicativa,
• una fase pratica; 
• una fase di dibattito.

PROGRAMMA

Sabato 15 Dicembre 2012

8.30 - 9.00 Registrazione dei partecipanti

9.00-11.00 Parte Teorica: Definizione dei termini utilizzati in oftalmologia ad uso ed utilità del posturologo: stato refrattivo, vergenze, accomodazione, movimenti oculari, eteroforie, eterotropie. Confronto fra modello visivo classico e modello visivo funzionale: descrizione concettuale e riferimenti nella clinica

11.00-11.15 Coffee break

11.15-12.45 Parte Teorica: Basi neuro-anatomiche dell'apparato oculare e del sistema visivo con riferimenti agli aspetti posturali

12.45-13.00 Domande/risposte

13.00-14.30 Pausa pranzo

14.30-16.00 Parte Teorica: Concetti basilari sulla correlazione tra funzione visiva e postura: evidenze cliniche patologiche, evidenze cliniche funzionali, evidenze stabilometriche

16.15-16.30 Coffee break

16.30-18.00 Parte Teorica: Protocollo clinico per lo screening visuo-posturale: riassunto dalla letteratura, panoramica dei test, correlazioni con la postura

18.00-18.30 Domande/risposte


Domenica 16 Dicembre 2012

9.00-10.30 Parte Torico/Pratica: Descrizione dettagliata dei test visivi nel contesto della valutazione posturale: valutazione binoculare, dell'equilibrio visivo, vergenze, soppressioni

10.30-10.45 Coffee Break

10.45-13.00 Parte Pratica: Esecuzione dei test da parte dei partecipanti suddivisi in gruppi di 4-5 persone

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-16.00 Parte Teorico/Pratica: Valutazione dei risultati ottenuti, confronti con le normative, classificazione del tipo e della gravità dei deficit funzionali

16.00-16.15 Coffee Break

16.15-17.30 Parte Teorico/Pratica: Cenni di rieducazione visiva, modelli clinici di rieducazione, esempi di procedure

17.30-18.00 Verifica apprendimento ECM e consegna attestati

CERTIFICAZIONI

Attestato 14 ECM rilasciato dal Provider

Attestato di partecipazione rilasciato da PosturaLab Roma

ALTRE INFORMAZIONI

Il corso è tenuto dal Dott. Vittorio Roncagli che ha conseguito il Diploma di Ottico, il Diploma di Optometria, si laureato in Psicologia presso Just-Liebig Universitat, Giessen, ha preso la specializzazione in Terapia del Comportamento presso Westdeutsche Akademie di Dusseldorf, e la specializzazione in Visual Training presso la State University of New York, ha partecipato al Perfezionamento in Posturologia e ha conseguito il diploma di Master in Posturologia presso l'Università La Sapienza. Conduce il corso annuale di specializzazione per Optometristi ed Ortottisti "Optometria Comportamentale e Visual Training" organizzato dalla sinergia fra Accademia Europea di Sports Vision e Optometric Extension Program Foundation. Insegna "valutazione visiva funzionale" presso la scuola di Osteopatia di Bologna. E' stato docente di "valutazione funzionale e rieducazione visiva" per i corsi di aggiornamento professionale finanziati dal Fondo Sociale Europeo e Regione Emilia Romagna. E' docente di "Scienze Visive" nel Master in Posturologia dell'Università La Sapienza di Roma, è stato Coordinatore Didattico al Master in "Valutazione e Rieducazione Visuo-Posturale" dell'Università La Sapienza. E' stato relatore in oltre 200 congressi, corsi ECM e seminari di Optometria, Oftalmologia e Medicina dello Sport in Italia ed all'estero.

Sono previsti 14 crediti ECM per tutte le professioni sanitarie.

Il costo complessivo del corso è di Euro 250 con ECM e di Euro 150 senza ECM. Per iscriversi è necessario versare la quota di iscrizione 11 giorni prima dell'inizio del corso.

È necessario compilare il il modulo di iscrizione scaricabile al link http://www.posturalabroma.it/corsi_di_formazione_ecm/funzione_visiva_e_postura.html ( ed inviarlo, unitamente alla copia del versamento della quota di partecipazione, al numero di fax 06-59453285 o all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ISCRIVITI AL CORSO

Non è prevista iscrizione.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.